top of page

Limoncino

Sinonimi: Mela Limoncella, Melo Limoncino

Cenni storiciVarietà di origine molto antica, nato probabilmente da un semenzale causale nella provincia di Sorrento, era in passato diffusamente coltivata nell’Italia Centro meridionale.

Lo sapevi che...?

È una mela perfetta per produrre ottimo sidro!

Limoncini_Simonini.jpg

La pianta

Pianta: Elevata vigoria, portamento espanso e produttività costante.

Foglie: Le foglie sono ovali od ellittiche, seghettate ai margini, verde scuro sopra, chiare sotto.

Fiori: colore bianco/rosato

Epoca di fioritura: Fioritura tardiva, verso inizio - metà maggio

Resistenze: buona resistenza ad alcune malattie funginee tra cui l'oidio 

Suscettibilità

I frutti

Caratteristiche esterne: Frutto dalla forma irregolare, conica, di pezzatura medio piccola

Descrizione polpa: La sua polpa è bianca, compatta, succosa e aromatica, caratterizzata da un retrogusto leggermente acidulo.

Acidità: Il nome della varietà deriva dalla somiglianza del frutto al limone ed al suo sapore acidulo . Mela piuttosto acidula, perciò adatta alla preparazione di marmellate e produzione di aceto

Durezza: Tendenzialmente elevata 

Grado zuccherino: Ottimo equilibrio nel rapporto fra acidi e zuccheri 

Epoca di raccolta: metà-fine ottobre

Utilizzo dei frutti: Produzione di aceto e ottimo sidro, preparazione di marmellate

Conservabilità: Il frutto si conserva molto bene per oltre tre mesi in cantina.

bottom of page